A Cesena per rialzare la testa

Un match da non sbagliare. E’ quello che attende domenica alle 15.30 la Pesaro Rugby a Cesena contro il Romagna, in una sfida che servirà ai giallorossi per rialzare la testa dopo la sconfitta di Noceto. Una gara delicata, contro una squadra che non ha più nulla da chiedere non fosse per la volontà di ben figurare davanti al suo pubblico e contro tanti giocatori che sono stati loro compagni di squadra.
Pesaro dal canto suo deve centrare la vittoria da un lato per riprendere il cammino interrotto in terra emiliana, dall’altro per poter continuare a sperare di riagganciare e superare quel Noceto che ora la precede di due punti.
Sarà un bel banco di prova per Pesaro che causa lavoro potrebbe contare qualche assenza pesante. Fra i pesaresi quindi probabile che avrà spazio chi ne ha avuto meno in stagione, minuti di campo importanti in vista delle finali per la serie A dove tutti saranno davvero indispensabili. Una gara in cui la mischia sarà messa a dura prova da uno dei reparti degli avanti più pesanti ed esperti del campionato, con gli stessi trequarti che non potranno concedersi distrazioni.
E chissà che la trasferta più vicina della stagione non spinga anche tanti tifosi pesaresi fino a Cesena.