Santino Franco: grinta e freschezza per la Pesaro Rugby

Nuovo arrivo per il pacchetto di mischia giallorosso che si arricchisce di esperienza e grinta con la firma del pilone destro Santino Franco. Giovane ma esperto, l’argentino con passaporto italiano, classe 2002, 120 kg per 190 cm, è pronto a mettere tutta la sua forza al servizio della prima linea della Fiorini Rugby Pesaro.

«Sono in città da una settimana – Racconta – Pesaro mi piace e mi sono trovato subito molto bene con staff tecnico e compagni. C’è un buon ritmo di allenamento. In Argentina mi sono sempre tenuto in forma e non vedevo l’ora di iniziare ad allenarmi seriamente.»

Prime impressioni sulla squadra? «Mi ha fatto un’ottima impressione. I giocatori sono molto concentrati sul loro obiettivo, vogliono finire la stagione con una buona posizione di classifica. La mentalità di squadra è importante. Il gruppo è forte, tutti hanno voglia di giocare e di vincere.»

Per il pilone argentino, non solo esperienze oltreoceano, ma anche in Top10, la scorsa stagione con la Lazio, prima avversaria dei kiwi giallorossi il 2 ottobre. «Sarà bello iniziare questo campionato contro la Lazio, rincontrare alcuni ex compagni. Per me sarà ancora più importante arrivare a inizio campionato pronto a giocare una partita intera e ben integrato con il gruppo. In queste settimane vorrei migliorare il mio gioco e completare la preparazione fisica.»

Cosa pensi del campionato italiano? «Mi piace, c’è un buon livello di gioco e c’è possibilità di migliorarsi sia in partita che in allenamento. »

Cosa porterai alla Fiorini Rugby Pesaro? «L’esperienza di gioco accumulata in Argentina, che può essere utile per i più giovani, la voglia di giocare, le mie abilità. Ho una buona visione del gioco, sono forte. Vorrei portare anche maggiore comunicazione nella squadra, mi piace comunicare e ascoltare le persone. Spero di migliorare le mie abilità grazie al coach Allori, che è un ottimo allenatore di piloni e non solo».